È PRIMAVERA!

La stagione fredda è giunta al termine e le temperature miti cominciano a farsi avanti, lasciando finalmente spazio alla tanto attesa Primavera! Riscaldata dal tepore del sole, la Natura celebra ora la sua rinascita ed ecco la nostra personale dedica con i meleti in fiore!

Sapevate che in questo momento dell’anno, nel periodo della fioritura, si hanno spesso le gelate notturne? Con le temperature sotto lo zero si attiva una tecnica che permette di preservare e proteggere i fiori: l’irrigazione antibrina. L’acqua ghiaccia sugli alberi e il calore che viene dal congelamento della stessa impedisce che la temperatura scenda a valori tali da danneggiare appunto le gemme e i fiori!

Schermata 2017-03-21 a 10.36.14

 

Clafoutis con Mele Golden Val Venosta

La food blogger Rossella Di Bidino di “Machetiseimangiato”, ha realizzato per noi, per il progetto “4 STAGIONI PER UNA MELA”, questo delizioso “CLAFOUTIS CON MELE GOLDEN VAL VENOSTA”, un dolce semplice e squisito grazie alla croccantezza delle mele venostane. Cosa ne dite di provarlo?

Ingredienti

110 grammi zucchero a velo
3 uova medie
60 grammi farina di farro
30 grammi farina d’avena
15 grammi barberry
1 cucchiaino di Cassis
1 Mela Golden Val Venosta pelata e tagliata a dadini

Procedimento:

Prima di tutto ci si prepara a guarnire lo stampo prescelto per il clafoutis.
Mettere le bacche secche di barberry in un bicchiere assieme al Cassis, un liquore francese che viene utilizzato per fare l’adorato Kir.
Pelare e tagliare a dadini la mela Golden Val Venosta e nel frattempo accendere il forno a 180° per preriscaldarlo.
Quindi, montare le uova insieme allo zucchero e aggiungere man mano le due farine amalgamandole. Unire al composto anche le bacche di barberry e il Cassis e distribuire nello stampo metà dei dadini della mela.

Infine, versare sopra il composto e guarnire con la metà restante dei dadini di mela. Prima di mettere in forno distribuire sopra un po’ di zucchero di canna. Cuocere in forno caldo a 180°C per 50 minuti circa.

Sandwich con Mela Golden Val Venosta, speck e formaggio di capra

La food blogger Simona Recanatini di “l’albero della carambola”, ha realizzato per noi, per il progetto “4 STAGIONI PER UNA MELA”, questo delizioso spuntino, ideale da portare con sé per un break o come merenda per i bambini: “SANDWICH CON MELA GOLDEN VAL VENOSTA, SPECK E FORMAGGIO DI CAPRA!”. Avete l’acquolina in bocca? Ecco la ricetta.

Ingredienti per 6 sandwich:

  • 2 Mele Golden Val Venosta
  • 6 fette di pan carré
  • 6 fette di speck
  • 1 formaggio di capra a pasta molle
  • Spinaci freschi
  • Olio extra vergine di oliva

Lavare le mele e tagliarle a fettine, senza sbucciarle. Tagliare le fette di pan carré a metà, ricavando così due triangoli da ogni fetta. Posizionare due fettine di mela leggermente sovrapposte su 6 triangolini di pane e premere bene per farle aderire. Versare un goccio di olio extra vergine di oliva in una padella antiaderente, mettere sul fuoco, far scaldare e far “tostare” le fette di pane posizionandole con le mele a contatto con la padella, premendo con una palettina. Le fettine di mela, in questo modo, si “incolleranno” al pane. Procedere così per tutti e 6 i triangolini. Preparare i sandwich ponendo una fettina di speck su ciascuno dei 6 triangoli “lisci”, poi due rondelle di formaggio di capra, un paio di foglioline di spinaci e un paio di fettine di mela. Chiudere i sandwich con una fetta di pane “alla mela” e porre i sandwich completi nella padella, nella quale avrete aggiunto ancora un filo di olio. Coprire con un coperchio e far scaldare qualche minuto i panini. Se necessario, scaldare brevemente in forno i panini prima di servirli, ma sono buoni anche freddi!

 

Muffin alle Mele Golden Val Venosta e semi di papavero

Siete sempre di corsa e avete poco tempo per preparare un dolce che stuzzichi i vostri ospiti o la vostra famiglia? Ecco una ricetta semplice e veloce:  “Muffin alle Mele Golden Val Venosta e semi di papavero”, realizzata per noi, per il progetto “4 STAGIONI PER UNA MELA” da Maria Cristina Mazzone, la food blogger di “appesiaunospago.it”.

Ingredienti:

  • 180 gr di burro;
  • 1 cucchiaino di bicarbonato;
  • un pizzico di sale;
  • 3810 gr di farina;
  • 180 gr di zucchero;
  • 230 ml di latte tiepido;
  • 2 uova intere + 1 tuorlo;
  • una bustina di lievito per dolci vanigliato;
  • 2 Mele Golden Val Venosta;
  • 3 cucchiai di semi di papavero.

Iniziate a lavorare con uno sbattitore, il burro e lo zucchero, aggiungete poi le uova, alla farina e, poco alla volta anche il latte e infine gli altri ingredienti.

Quando otterrete una bella crema soffice, aggiungete le Mele Goden Val Venosta e 2 cucchiai abbondanti di semi di papavero. Accendete il forno a 170°. Preparate i pirottini da Muffin (o teglia da muffin), misura media, e mettete il composto all’interno. Fate cuocere per circa 20 minuti (dipende dalla grandezza dei muffin); fate sempre la prova dello stecchino, inseritelo in un muffin e se esce asciutto il dolcetto è pronto!

Come vedete dalla foto, il colore dei Muffin è molto chiaro. Terminate il tutto con una bella spolverata di  zucchero a velo et … voilà il gioco è fatto, sentirete che profumino!

 

Sfoglie con crema di Mele Val Venosta e ricotta

In occasione della festa del 1 Maggio, vogliamo proporvi una ricetta sfiziosa, veloce e realizzata per noi dalla food blogger Simona Recanatini de “L’albero della carambola”: Sfoglie con crema di Mele Val Venosta e ricotta!

La protagonista è la Mela Golden Val Venosta, croccante, versatile e che ben si presta alla preparazione di questo e altri gustosissimi dolci, ideali per ogni occasione!

Ingredienti per la Pasta brisè:
  • 165 g di farina 0
  • 70 g di burro
  • 50 g di acqua
  • 1 tuorlo
  • 5 g di sale
  • 2 mele Golden Val Venosta
  • 125 g di ricotta
  • 2 cucchiai di liquore all’anice
  • zucchero di canna
  • cannella

Per preparare la pasta brisè, lavorare tutti gli ingredienti come per una pasta frolla e lasciar riposare almeno 2 ore in frigo. Nel frattempo cuocere le mele intere in un pentolino con un po’ di acqua finché non saranno tenere. Far raffreddare le mele in un piatto e ricavarne con un cucchiaio solo la polpa eliminando la buccia. Frullare la ricotta, le mele e il liquore all’anice per ottenere un composto liscio. Estrarre la brisè dal frigorifero stenderla in un rettangolo sulla spianatoia e ricavare dei piccoli rettangoli (volendo anche dei cerchi con l’aiuto di un coppa pasta o di un bicchiere). Disporre i rettangoli in una teglia ricoperta di carta forno e cospargere di zucchero di canna e cannella. Mettere in forno a 180° per 15 minuti circa o finché non avranno un bel colore dorato. Utilizzate la crema di mele come ripieno tra un rettangolo e l’altro.

Ed ecco pronte le Sfoglie con crema di Mele Val Venosta e ricotta!