MELE IN TAVOLA PER NATALE!

SET FOTOGRAFICO3

Come decorare la tavola per la cena della Vigilia e del Natale?

Apparecchiare la tavola di Natale è uno dei momenti più divertenti dei preparativi natalizi, naturalmente da fare insieme con la famiglia o con amici. Allestire la tavola in maniera creativa non serve spendere molto e sarà molto apprezzata dai vostri ospiti la fantasia e la vostra creatività. Si può semplicemente utilizzare quello che abbiamo già in casa: una tovaglia bianca o crema, dei tovaglioli a fantasia anche diversi e perché no anche i servizi diversi dei piatti possono essere con decori differenti. Il segreto è la creatività, uscire dagli schemi ed è così cha la vostra tavola non passerà inosservata.

Quindi perché non usare le Mela Val Venosta come centro tavola o segnaposto natalizio? Non dimenticate di aggiungere le mele rosse! Il rosso è il colore tradizionale del Natale e si usa per rendere caldo e accogliente l’ambiente.

Mancano pochi giorni e vi suggeriamo questa fantastica idea per decorare ed abbellire la tavola con pocoMela Val Venosta vi Augura Buone Feste!!

 

Cookies alle mele senza glutine

1

Golosissimi biscotti senza glutine realizzati con le Mele Val Venosta.

Questi cookies sono perfetti per la colazione, per la merenda, per rallegrare la pausa caffè in compagnia di un’amica e per coloro che con le mele non hanno mai osato andare oltre alla classica apple pie. Ricetta realizzata dalla blogger Francesca Maria .

Ingredienti per circa 25-30 biscotti:

  • 150 gr di farina senza glutine
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 60 gr di zucchero semolato
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere senza glutine
  • 2 uova
  • 120 gr di burro
  • 2 mele Golden Delicious Val Venosta

25865

Preparazione:

Rimuovere la buccia e rimuovere i semi interni delle mele e tagliarle a dadini.

In una ciotola unire le farine con lo zucchero e il lievito e mescolare con un cucchiaio.

Poi unire le 2 uova sbattute con il burro morbido e i pezzettini di mela.

Mescolare con un cucchiaio di legno e una volta ottenuto un impasto omogeneo con un cucchiaio formare delle palline circa grandi come una noce da posizionare sulla teglia rivestita di carta forno tenendole distanziate perché durante la cottura l’impasto si allargherà.

Far cuocere i biscottini per circa 20 minuti nel forno già caldo a 180°C in modalità ventilato.

Che Natale è senza biscotti?!? Buonissimiiii e Buone Feste!

333

Il bollino di Mela Val Venosta: un certificato di qualità

Due coccinelle, una rossa e una gialla, sono il marchio di Mela Val Venosta dal 2016, il bollino rappresenta un certificato di qualità.

15.12._1

La coccinella rossa conferma il concetto di naturalità, a garanzia di un prodotto sano e naturale. Il microclima speciale fa della Val Venosta un territorio vocato per la produzione di mele dalle caratteristiche inimitabili: qualità di montagna garantita dal marchio IGP. In ogni fase della coltivazione, il rispetto dell’ambiente è prioritario e si riflette in una maggiore sicurezza per il consumatore. Per secoli la natura è stata fonte di vita e lavoro per tante piccole aziende agricole a conduzione familiare, ecco perché risulta fondamentale tutelarla anche per il futuro.

15.12._2

Il completamento ideale del quadro si ha con la coccinella gialla, simbolo della qualità, concetto chiave in tutte le fasi della filiera, dalla produzione allo stoccaggio, dalla lavorazione al servizio. Persone competenti in tutte le fasi della produzione garantiscono un servizio ed un prodotto attendibile. Il dettaglio nel lavoro è importante, dalla coltivazione degli agricoltori alla consegna dei prodotti ai Clienti. Ogni sforzo è finalizzato ad elevare ulteriormente il concetto di qualità, per offrire ai consumatori un prodotto naturale, sicuro e con un gusto ineccepibile.

Mele cotte al forno con frutta secca e miele

mele1

Le Mele Val Venosta cotte al forno con frutta secca e miele sono un dessert davvero favoloso! Facilissime da preparare e nonostante la loro semplicità, si prestano benissimo ad essere un’ottima alternativa del dolce a fine pasto.

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

mele 2

Lavate le mele e privatele del torsolo con l’aiuto del LEVA TORSOLO.

Su un piattino preparatevi il vostro mix di frutta secca.

Vi consiglio di farlo con ciò che più vi piace, con ciò che avete in casa e di unire una parte di semi oleosi (noci, mandorle, ecc.) ed una parte di frutta secca dolce (tutta la frutta disidratata che volete).

Accendete il forno a 200-220°C così inizia a scaldarsi, rivestite una teglia con carta da forno e adagiate sulla teglia le vostre mele.

Farcite il VUOTO che si è creato privando la mela del torsolo con il mix di frutta secca. Spruzzate con del MIELE ed infornate!

Il tempo di cottura varia dal tipo di mela che utilizzate (se è più o meno acquosa), ma comunque un’oretta vi ci vorrà!

Le vedrete aprirsi ed emettere il loro zucchero naturale che andrà a caramellarsi e sarà molto buono!

La polpa sarà morbida, soffice e, soprattutto dolcissima!

Un sapore davvero unico che sa di tradizione, di coccola e…come dicevamo all’inizio…di autunno!

Non mi rimane che augurarvi BUONA MELA COTTA a tutti!

Ricetta realizzata dalla food blogger Irene del blog Uno spiccio di melone.

Ricetta del giorno: Cornetti veloci alle mele!

CORNETTI MELA E CANNELLA.2jpgMela, cannella e noci, tre sapori che fanno tanto inverno. Vi suggeriamo una ricetta veramente facile e buonissima a base di Mela Val Venosta. Prova i buonissimi cornetti realizzati dalla blogger Annunziata del blog @macchiasmood!

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo pasta sfoglia tonda pronta
  • 1 mela Golden Val Venosta
  • 100 g mandorle
  • cannella in polvere
  • zucchero di canna
  • 1 uovo

PREPARAZIONE:

PROCEDIMENTO CORNETTI MELA E CANNELLA

Tritate le mandorle con un mixer a lame fino a ridurle in pezzetti piccoli. Scaldate una padella e fate tostare le mandorle per 5 minuti fino a che non si sprigionerà il loro profumo. Lasciate raffreddare.

Nel frattempo srotolate la pasta sfoglia sulla teglia. Dividete il cerchio di pasta in 12 spicchi. Spolverate generosamente con la cannella in modo da coprire per bene tutto il disco e distribuite sopra le mandorle tritate e tostate.Tagliate la mela in spicchi di tre mm di spessore e disponeteli uno in ogni spicchio, nella parte esterna più larga del disco di pasta. Arrotolate ogni spicchio su se stesso a formare un cornetto. Spennellate la superficie di ogni cornetto con il tuorlo d’uovo leggermente sbattuto, e spolverate con zucchero di canna. Infornate in forno statico preriscaldato a 210°C per circa 20 min, finché non saranno cotti e dorati in superficie.

Servite sia caldi che freddi sono BUONISSIMI!!!