Tortino di Mela Golden Val Venosta, ricotta, uvetta al rhum e cioccolato

Lo Chef Croce ha accettato con piacere di interpretare i gusti e i sapori unici di Mela Golden Val Venosta esaltandone le caratteristiche e le distintività di mela d’alta quota.

La ricetta che vi proponiamo è un dolce al cucchiaio classico e dai sapori armoniosi, dove il cioccolato si unisce alla dolcezza della Mela Golden a pezzettini: “Tortino di Mela Golden Val Venosta, ricotta, uvetta al rhum e cioccolato”.

Tortino di Mela Golden

Un morbidissimo pan di spagna accoglie al suo interno un cuore a 2 strati di cioccolato in cui la Golden Val Venosta trova spazio sia in purea che a pezzettoni insieme all’uvetta al rhum e alla ricotta. Un avvolgente connubio di sapori che esalta il cioccolato e lo ammorbidisce grazie alle note fruttate di mela, uvetta e bagna d’arancia …

Prevale la scelta di materie prime d’eccellenza, di cui lo Chef Croce ne esalta le qualità in maniera originale, ma al contempo adattando la presentazione del piatto ad una clientela alla moda ed esclusiva propria dell’hclub>diana di Milano.

Scarica qui la ricetta completa

Vitello in tagliata con purea di Mele Pinova Val Venosta

È con piacere che lo Chef Paolo Croce ha accettato di interpretare gusti e i sapori unici di Mela Pinova Val Venosta , esaltandone le caratteristiche e le distintività di mela d’alta quota. La proposta dello Chef è un secondo piatto, già presente nel menù alla carta del suo ristorante HClub, riadattato per esaltare i contrasti della mela venostana: Vitello in tagliata, patate al latte, scarola e purea di Mele Pinova Val Venosta.

Pinova-tagliata

Prevale la scelta di materie prime d’eccellenza, in cui lo Chef Croce ne esalta le qualità in maniera originale, adattando al contempo la presentazione del piatto ad una clientela alla moda ed esclusiva, propria dell’HClub-Diana di Milano.

Il sapore dolciastro e leggermente asprigno della Pinova contrasta con la dolcezza del vitello, sposandosi in un piacevole connubio di sapori e consistenze: dalla morbidezza delle patate al latte, asciutte e ben gratinate, alla soffice fragranza della scarola appena saltata. Emerge, quindi, con carattere, il vitello appena grigliato all’esterno e dal cuore morbido, al quale ben si accompagna la polpa leggermente asprigna della Pinova Val Venosta.

Scarica qui la ricetta completa.