La Torta di Mele e Miele che sa di tradizione…

Tradizione, genuinità e casa, stiamo parlando della Torta di Mele realizzata dalla blogger Francesca Maria Battilana !!

TT

Ingredienti (per uno stampo diam. 18 cm):

  • 2 uova intere
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di miele
  • 100 gr di farina 00
  • 50 gr di farina integrale
  • ½ bustina di lievito vanigliato per dolci
  • succo di 1 limone
  • 60 ml di olio di semi
  • latte q.b.
  • 1 mela GoldenPinova Val Venosta

Procedimento:

Accendere il forno in modalità statico a 180°C.

In una ciotola capiente sbattere con le fruste elettriche le 2 uova con lo zucchero e il miele fino ad ottenere un composto chiaro e bello spumoso.

Aggiungere poi le farine con il lievito setacciati, l’olio, 1 cucchiaino di succo di limone e qualche cucchiaio di latte, giusto per rendere più morbido l’impasto. Mescolare per bene e poi versare nella tortiera foderata di carta forno, livellare e inserire le fettine di mela a raggiera.

Mettere il dolce in forno e far cuocere per circa 30-40 minuti.

A fine cottura, far raffreddare e dopo mezz’oretta spalmare un po’ di miele in superficie per rendere la torta lucida.

TORTA DI MEL

 

Cookies alle mele senza glutine

1

Golosissimi biscotti senza glutine realizzati con le Mele Val Venosta.

Questi cookies sono perfetti per la colazione, per la merenda, per rallegrare la pausa caffè in compagnia di un’amica e per coloro che con le mele non hanno mai osato andare oltre alla classica apple pie. Ricetta realizzata dalla blogger Francesca Maria .

Ingredienti per circa 25-30 biscotti:

  • 150 gr di farina senza glutine
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 60 gr di zucchero semolato
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere senza glutine
  • 2 uova
  • 120 gr di burro
  • 2 mele Golden Delicious Val Venosta

25865

Preparazione:

Rimuovere la buccia e rimuovere i semi interni delle mele e tagliarle a dadini.

In una ciotola unire le farine con lo zucchero e il lievito e mescolare con un cucchiaio.

Poi unire le 2 uova sbattute con il burro morbido e i pezzettini di mela.

Mescolare con un cucchiaio di legno e una volta ottenuto un impasto omogeneo con un cucchiaio formare delle palline circa grandi come una noce da posizionare sulla teglia rivestita di carta forno tenendole distanziate perché durante la cottura l’impasto si allargherà.

Far cuocere i biscottini per circa 20 minuti nel forno già caldo a 180°C in modalità ventilato.

Che Natale è senza biscotti?!? Buonissimiiii e Buone Feste!

333

Per un pranzo veloce: Bresaola e Rucola con Mela aromatizzata al Limone e Menta

BRESAOLA CON MELE 2

Ecco una ricetta per un pranzo semplice veloce! E’ assolutamente light e salutare poiché la bresaola è un insaccato considerato “magro”, ovvero povero di grassi. Mentre la mela nell’insalata condita olio e sale è squisita; pertanto con la bresaola ci sta veramente bene!

BRESAOLA CON MELE 6

INGREDIENTI:

  • 1,5 etti di bresaola
  • 100 g di rucola
  • 1 mela (potete scegliere tra la GOLDEN o la PINOVA della VAL VENOSTA)
  • il succo di mezzo limone
  • qualche foglia di menta fresca
  • q.b. di olio extravergine
  • q.b. di pepe nero e sale (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

Iniziate con AROMATIZZARE le MELE; dunque le tagliate a fette sottili con l’aiuto di una mandolina.

BRESAOLA CON MELE 14

Le aggiungete in un contenitore assieme al succo di limone e le foglie di menta.

BRESAOLA CON MELE 10

Lasciate riposare circa una mezzoretta (se volete preparare prima questo passaggio, lasciate riposare anche tutto il giorno).

Adagiate la bresaola in un vassoio, fate uno strato con la MELA AROMATIZZATA e completate aggiungendo la rucola.

BRESAOLA CON MELE 8

Condite con un filo d’olio e, per chi piace, può aggiungere anche un po’ di pepe. Se usate il sale vi consiglio di usarne davvero poco: la sapidità al piatto la darà la bresaola!

Ora potete portare in tavola il vostro bel piatto colorato e gustarvelo!

BRESAOLA CON MELE 7

 

 

Buon appetito a tutti da Mela Val Venosta!!

La ricetta è stata realizzata dalla blogger Irene Bombarda del blog Uno Spicchio di Melone!!

Voglia di verdura sana e appetitosa?

13.11. Cavolo

La Val Venosta è conosciuta in tutta Europa per la produzione di mele naturali, gustose e croccanti. Le condizioni climatiche che la caratterizzano, con oltre 300 giorni di sole all’anno, sono ideali non solo per la melicoltura ma anche per le colture orticole. Tra i 500 e i 1.650 metri la scarsa piovosità e l’alternanza di correnti d’aria fredda provenienti dai ghiacciai a quelle calde che giungono dal bacino del Mediterraneo, insieme alle giornate miti che si susseguono a notti fresche, regalano ai prodotti verdurieri della Val Venosta una inconfondibile freschezza, croccantezza e aroma tipici delle colture d’alta montagna.

13.11. Cavolo rosso
La produzione di verdura è resa particolarmente importante dal fatto che essa si rende disponibile nei periodi estivi e invernali.
Ricca di sostanze naturali maturata al sole in Val Venosta e coltivata dai contadini con amore, passione ed esperienza, è la verdura della Val Venosta. Il clima così come le caratteristiche naturali della zona di produzione consentono una raccolta di verdura di prima scelta. I contadini della Val Venosta raccolgono in estate cavolfiore croccante, insalata fresca così come radicchio, broccoli e cavoletti di Brussels gustosi. Voglia di verdura sana ed appetitosa? La verdure fresca si può trovare anche nei mesi invernali, come patate, cavolo e cavolo rosso, nei negozi al dettaglio delle cooperative della Val Venosta.

13.11. Patate

 

Un tesoro di Mela … La Mela Golden Delicious Val Venosta!

In alta montagna, tra i 500 e i 1.000 metri di altitudine cresce la mela Golden Delicious Val Venosta: succosa, aromatica e delicatamente aspra, la più versatile e la più inconfondibile tra tutte le mele venostane, grazie anche alla sua tipica faccetta rossa. Disponibile tutto l’anno, la croccante Golden Delicious Val Venosta è ottima sia cruda che cotta!

10.11.

Cosa rende Golden Delicious Val Venosta una mela così naturalmente buona?

La risposta è semplice! Gli splendidi paesaggi da fiaba, la natura incontaminata, la scarsa piovosità e uno straordinario microclima caratterizzato da forti escursioni termiche … in poche parole, la Val Venosta che, grazie alla sua posizione privilegiata, garantisce una produzione di mele uniche, inconfondibili e capaci di racchiudere in ogni morso i colori, le sensazioni e la bontà di questo straordinario territorio.

Per tali motivi, la qualità eccezionale di alta montagna di Golden Delicious Val Venosta e di altre 12 varietà è garantita anche dal marchio IGP.

In Val Venosta, l’amore e il rispetto per la natura si uniscono alla ricerca costante della qualità e della genuinità e rappresentano i punti cardine del lavoro che, ogni giorno, i melicoltori della valle svolgono con dedizione e attenzione per far sì che le mele venostane che raggiungono le tavole dei consumatori siano sempre buone e sincere.