LE VERDURE DELLA VAL VENOSTA

Cavolfiore, Radicchio, Insalata… sono alcuni degli ortaggi che nascono in Val Venosta. Prodotti unici per la qualità e la naturalità.

piccolifrutti_IT-DE-ITDE

Ricche di sostanze naturali maturati sotto il sole in Val Venosta e coltivati dai contadini con amore, passione ed esperienza. Oltre alle mele, la Val Venosta è rinomata anche per la sua orti-frutticultura di stagione. Durante la stagione estiva gli areali produttivi che si estendono dai 900 ai 1800 metri di quota sono terreno fertile per una produzione d’eccellenza: le condizioni atmosferiche e il particolare microclima costituiscono il segreto dell’alta qualità dei prodotti di questa valle.

Il clima così come le caratteristiche naturali della zona di produzione consentono una raccolta di verdura di prima scelta. I contadini della Val Venosta raccolgono in estate cavolfiore croccante, insalata fresca così come radicchio, broccoli e gustosi cavoletti di Brussels.

Verdure Val Venosta_a

Voglia di verdura sana ed appetitosa? La verdure fresca di prima scelta si può trovare nei mesi estivi nei negozi al dettaglio delle cooperative della Val Venosta

La Val Venosta e lo spettacolo della natura

Naturalità per noi è amore incondizionato per la natura, è restare ipnotizzati dalla maestosità e dalla bellezza che ci circonda. La Val Venosta è la nostra terra e la nostra casa da generazioni. Qui non solo produciamo la tua frutta e verdura, ma ce ne prendiamo cura  ogni giorno come fosse il primo. Generosi e responsabili narratori di un territorio mitico e fertile, teniamo alla naturalità e alla bontà dei nostri frutti perché ne conosciamo l’inestimabile valore. Il rispetto della natura e delle persone è per noi un gesto semplice e spontaneo, come cogliere una mela.

L’importante è che sia buona e sincera!

pexels-photo-46082

È PRIMAVERA!

La stagione fredda è giunta al termine e le temperature miti cominciano a farsi avanti, lasciando finalmente spazio alla tanto attesa Primavera! Riscaldata dal tepore del sole, la Natura celebra ora la sua rinascita ed ecco la nostra personale dedica con i meleti in fiore!

Sapevate che in questo momento dell’anno, nel periodo della fioritura, si hanno spesso le gelate notturne? Con le temperature sotto lo zero si attiva una tecnica che permette di preservare e proteggere i fiori: l’irrigazione antibrina. L’acqua ghiaccia sugli alberi e il calore che viene dal congelamento della stessa impedisce che la temperatura scenda a valori tali da danneggiare appunto le gemme e i fiori!

Schermata 2017-03-21 a 10.36.14

 

Red Delicious Val Venosta: la rossa per eccellenza!

Croccante, succosa e dolce, dall’aroma semplicemente inconfondibile: esatto, stiamo parlando della nostra Red Delicious Val Venosta!

Valle unica ed incomparabile, la Val Venosta è il luogo ideale dove apprezzare lo spettacolo della natura che ad ogni scorcio regala emozioni uniche. E’ questo il paradiso in cui nascono e crescono le mele venostane, dalla  qualità, gusto e croccantezza inconfondibili! Fra esse spicca la Red Delicious: dalla polpa color bianco crema e dal sapore unico ed intenso, riscalda le fredde giornate invernali con le sue tonalità calde rosso fuoco ci pensa lei! :)

Segni particolari di questa delizia della natura? Semplice, 5 deliziose gobbette pronunciate nella zona del calice! Un aroma inconfondibile, dolce e aromatico all’olfatto, essa è coltivata con amore e dedizione dai melicoltori ed è resa perfetta dallo speciale microclima e dall’aria fresca della Valle. Tra le varietà più coltivate in Val Venosta, Red   Delicious è perfetta per preparare gustosissimi dolci come i Biscotti morbidi con le mele!

La mela delle fiabe vi conquisterà al primo sguardo, non resta che assaggiarla!

Mele caramellate per grandi e piccini!

Buongiorno a tutti!

Allora, come avete trascorso questi giorni di festa? Avete scartato tutti i regali? Noi di mela Val Venosta vorremmo farvi un ulteriore pensierino, che siamo sicuri piacerà a grandi e piccini: ecco per voi la ricetta delle mele caramellate!

candied-apples-967190_1280__Si, perché se in questi giorni avete esagerato con il cibo ma non siete ancora pronti alla dieta, che d’altronde tende a far capolino solo dopo l’Epifania, ecco come concedersi qualcosa di buono, una mela, con un tocco di zucchero in più 😉

Preparare le mele caramellate è facilissimo, è sufficiente 1 baccello di vaniglia, un po’ di cannella in polvere, chiodi di garofano, colorante alimentare rosso, le insostituibili Mele Val Venosta, acqua miele e zucchero! Siete pronti?? Partiamo!

Prendete le mele, lavatele ed asciugatele dopodiché eliminate il picciolo; inserite uno stecco da cucina nelle mele, dalla parte del piccolo. Preparate il caramello facendo sciogliere a fuoco basso l’acqua, lo zucchero ed il miele finché non arrivano a bollore. Aggiungete il colorante rosso, i semi della bacca di vaniglia, la cannella ed i chiodi di garofano, continuando a mescolare ancora per una decina di minuti stando attenti che il composto non si attacchi al fondo del pentolino. Togliete quest’ultimo dal fuoco, eliminate i chiodi di garofano dal composto ed inserite le mele nel liquido. Un piccolo suggerimento? Per questa ricetta scegliete le mele Red Delicious Val Venosta, il loro colore acceso vi permetterà di utilizzare meno colorante assicurandovi al contempo un rosso intenso ed acceso!

Buona giornata a tutti!