Ottobre 2015: Filetto di maiale e mele

INGREDIENTI E DOSI PER 4 PERSONE: 

  • 50 gr burro
  • Olio q.b.
  • Pepe nero in grani q.b.
  • Salvia
  • Rametto di rosmarino
  • Sale q.b.
  • Carne di suino, 4 filetti da 90 gr l’uno

 

PER L’ACCOMPAGNAMENTO:
1 Mela Golden Val Venosta da 250 gr
50 gr vino bianco
25 gr burro

PER LA SALSA AL VINO ROSSO:
Vino rosso 250 gr
scorza di un limone grattugiato
1 rametto di rosmarino
1 scalogno piccolo
25 gr burro

PROCEDIMENTO:

Per preparare il filetto di maiale con salsa al vino, iniziate preparando la riduzione di vino rosso. Pulite, lavate e tritate finemente lo scalogno, prendete un pentolino e versateci il vino rosso, aggiungete la cipolla tritata, la buccia di limone grattugiata e un rametto di rosmarino; in questo modo la salsa al vino acquisterà sapore. Portate ad ebollizione, fate cuocere per 5 minuti e aggiungete 25 gr di burro e mescolate il tutto. Spegnete il fuoco, filtrate la salsa ottenuta con un colino a maglie strette e mettetela da parte. Continuate preparando il contorno del filetto di maiale in salsa al vino: sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a cubetti. Scaldate 25 gr di burro in un pentolino, aggiungete la mela e lasciate cuocere per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco, lasciate cuocere 10 minuti e spegnete il fuoco. Le mele non dovranno risultare troppo secche ma leggermente dorate. Preparate ora il filetto: passate lo spago intorno al filetto e fermate la legatura con un nodo. In una padella scaldate un filo d’olio e i 50 gr di burro, aromatizzate il fondo con del rosmarino e della salvia e aggiungete i filetti. Girate il filetto appena sarà dorato, aggiungete qualche grano di pepe a piacere e proseguite la cottura facendo cuocere il filetto anche sui bordi. La cottura deve avvenire velocemente e a fuoco vivo: il filetto risulterà pronto quando sarà dorato su entrambi i lati.

Togliete lo spago e servite il filetto di maiale con salsa al vino accompagnato dalle mele.