Marzo 2015: Sbrisolona ripiena alle mele

Ingredienti e dosi per 4/6 persone:

per la frolla Sbrisolona-ripiena-alle-mele golden val venosta

  • 300 g di farina
  • 2 uova
  • 100 g di burr o
  • 1/2 bustina di lievito (8 gr)
  • 1 bustina di vanillina

per il ripieno

  • 5 mele Golden Val Venosta 
  • 50 g di pinoli
  • 50 g di uvetta
  • 1 noce di burr o
  • 1/2 barattolo di marmellata di albicocche
  • 2 cucchiai di zucchero vanigliato

Procedimento:

Amalgamate il burro ammorbidito con la farina e il lievito, a seguire unite anche le uova. Quando l’impasto sarà liscio e omo­geneo, formateci una palla, rivestitela con la pellicola trasparente e mettetela a ripo­sare per almeno 30 minuti in frigorifero. Sbucciate le mele, tagliatele a fettine e mettetele in una pentola con lo zucchero, la noce di burro, l’uvetta ammollata, metà dose di pinoli e la vanillina. Fate cuocere fino a che le mele risultino appassite ma non sfaldate. Fate freddare il composto. Imburrate una teglia tonda, leggermente alta, da 24/26 cm di diametro. Ricoprite la teglia con metà della pasta frolla, rico­prendo anche i bordi. Spalmate su tutto il fondo la marmellata di albicocche. Di­stribuite uniformemente il ripieno di mele, pinoli e uvetta sopra la marmellata. Rico­prite con la restante frolla creando il tipico aspetto sbriciolato. La tipica “sbriciolatura” si ottiene appunto lavorando la pasta frolla con le dita, sbriciolandola sopra il ripieno di mele. Sopra la sbriciolatura unite anche l’altra metà dei pinoli. Cuocete in forno a 180° per circa mezz’ora. Sfornate la sbri­solona alle mele e cospargetela con zuc­chero a velo.