Settembre 2013: TORTINI DI MELE VAL VENOSTA E CAROTE

TORTINI DI MELE VAL VENOSTA E CAROTE

Ingredienti e dosi per 6 persone
2 mele Val Venosta
200ml olio di semi
1 pizzico di sale
2 uova
400gr zucchero
Cannella
100gr carote
400gr farina
300ml latte
Lievito chimico 1 bustina

Procedimento

Sgusciate le uova separando i bianchi dai rossi; in una ciotola capiente mettete insieme la farina, lo zucchero, l’olio di semi, il latte, i rossi ed il lievito. Mescolate bene tutti gli ingredienti con l’aiuto di un mixer. Pelate e tagliate le 2 mele in quarti, togliendo il torsolo centrale; tagliate 1 mela mondata in quadretti e l’altra a lamelle. Spolverizzate i quadretti di mela con la cannella in polvere e aggiungeteli all’impasto precedentemente preparato, quindi, con l’aiuto di un mestolo, amalgamate bene. Unite anche le carote e mescolate ancora una volta. Aggiungete un pizzico di sale ai bianchi e montateli a neve ferma; i bianchi saranno pronti quando, prendendone un po’ con una forchetta e girandola sottosopra, questi non cadranno ma rimarranno invece attaccati. Incorporate un po’ alla volta i bianchi all’impasto, mescolando con una spatola di gomma o con un mestolo ed effettuando movimenti avvolgenti dal basso verso l’alto.
Foderate lo stampo della torta di mele e carote con della carta da forno, poi coprite tutta la base con le mele tagliate a lamelle. Versate l’impasto sopra le mele, quindi cuocete in forno caldo a 180° C per 60 minuti o finché, inserendo uno stecchino nella torta, ne uscirà asciutto e pulito. Sfornate la torta, lasciatela riposare dentro lo stampo per 5 minuti, quindi estraetela dallo stampo e fatela raffreddare sopra una griglia.

Lascia una risposta