GIRO DEL LAGO DI RESIA 2017

Giro Lago di Resia

Appuntamento per sabato 15 luglio 2017, sulle rive del Lago Resia, una location davvero incredibile e unica, per la 18ma edizione del “Giro del Lago di Resia”.

Il percorso principale è di 15,3 km lungo tutto il perimetro del lago, circondato da un panorama mozzafiato. Con partenza da Curon, presso il campanile storico situato a 1.450 m, la corsa è accessibile sia ai runner esperti che ai meno competitivi, nonché a handbiker e nordicwalker. Il Giro del Lago di Resia, in origine era una mera gara podistica per adulti, mentre oggi è occasione di divertimento e svago per tutta la famiglia!

In questo emozionante contesto sarà presente anche la Mela Val Venosta con le sue coccinelle, una gialla e una rossa, sinonimo di Bontà e Naturalità. I runner potranno recuperare le energie grazie alle mele venostane che si confermano a tutti gli effetti il frutto della salute per eccellenza: ricche di sali minerali, zuccheri semplici e vitamine, sono indispensabili per chi fa attività sportiva e, grazie al loro basso apporto calorico, sono indicate per chi vuole rimanere in forma senza rinunciare alla Bontà e alla Naturalità. Infatti, ideale comesnack sano e genuino, la mela non è soltanto ipocalorica e pratica da gustare dopo lo sport, ma anche un frutto succoso, rinfrescante e saziante. Saranno disponibili anche gli altri prodotti venostani di stagione come le dolce fragole e i piccoli frutti della Val Martello e le ciliegie e albicocche aromatiche dell’Alta Val Venosta.

Ricetta: Insalata di mele fresca e leggera!

Con l’arrivo dell’Estate si ha voglia di freschezza e leggerezza!! Infatti, per il fine settimana vi proponiamo un’insalata di mele realizzata per il progetto #MelaValVenosta tra Naturalità e Bontà! Ecco la ricetta della blogger Francesca Maria Battilana del blog Breakfast at Tiffany’s:

INSALATA

Ingredienti:

  • – ½ mela Golden e Pinova Val Venosta
  • – bacche di aronia
  • – insalata spinacino
  • – ricotta affumicata
  • – gherigli di noci
  • – 1 limone bio
  • – olio extravergine di oliva
  • – pepe nero

 

 

 

 

Procedimento:

Lavare bene la mela, togliere il torsolo e affettarla senza togliere la buccia.

Lavare e asciugare anche l’insalata.

Riunite tutti gli ingredienti preparati in un’insalatiera aggiungendo la ricotta affumicata, le noci tritate grossolanamente e le bacche di aronia.

Condire con ½ cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva e una macinata di pepe nero.

Buonissima!!!

Pubblicato in FUN

I cavolfiori della Val Venosta

Oltre alle mele, la Val Venosta è rinomata anche per la sua orti-frutticultura di stagione. Durante la stagione estiva gli areali produttivi che si estendono dai 900 ai 1800 metri di quota sono terreno fertile per una produzione d’eccellenza: le condizioni atmosferiche e il particolare microclima costituiscono il segreto dell’alta qualità dei prodotti come la fragola, verdure, ciliegie e albicocche di questa valle.

La Val Venosta, infatti è anche sinonimo di ortaggi di elevata qualità come il cavolfiore che copre circa il 95% della produzione orticola venostana. Il clima favorevole, contribuisce ad una maturazione ottimale del cavolfiore che si presenta croccante, dal profumo gradevole e dal sapore genuino.

Südtirol, Produkte, 2006 Copyright by Institut für Wirtschaftsförderung Bozen Fotografie: Frieder Blickle

Finalmente è arrivato il momento di raccogliere questi meravigliosi cavolfiori! Saporiti, croccanti e ricchi di ingredienti naturali, sono maturati sotto il sole della Val Venosta.

Link al sito!

Pubblicato in FUN

Festa delle fragole!!

Amato da grandi e piccoli e frutto che segna l’inizio della bella stagione, la fragola della Val Martello è tipica per il suo sapore unico e l’ineguagliabile dolcezza. Un frutto a cui ogni anno viene dedicata una festa per celebrarne l’inizio della raccolta e che attira numerosi visitatori e buongustai: la tradizionale Festa delle Fragole in Val Martello si terrà il 24 e il 25 giugno 2017.

La Val Martello è valle delle fragole, immersa nell’incantevole paesaggio del Parco Nazionale dello Stelvio, si distingue per un clima mite e secco, scandito da giornate calde e notti fresche, che permette di ottenere frutti di ottima qualità. Data l’altitudine della Val Martello, le fragole giungono a maturazione lentamente assimilando in modo graduale l’energia e il calore dei raggi del sole, per raggiungere, nel totale rispetto dei tempi della natura, il suo sapore unico e inconfondibile.

La Festa delle Fragole in Val Martello è l’occasione ideale per tutti gli agricoltori per ringraziare la terra dei meravigliosi frutti che ogni anno continua a regalarci. La manifestazione si svolge in una cornice unica, quella delle montagne della Val Martello. Evento imperdibile per tutti gli amanti della natura e dei suoi frutti.

SŸdtirol, Produkte, 2006 Copyright by Institut fŸr Wirtschaftsfšrderung Bozen Fotografie: Frieder Blickle

#NEWSDALLAVALLE La nostra terra è la nostra casa…

In Val Venosta, la dedizione e la cura nella coltivazione delle mele va di pari passo all’amore per l’ambiente #WorldEnvironmentDay!

Qui non solo produciamo la tua frutta e la tua verdura, ma ce ne prendiamo cura ogni giorno come fosse il primo. Generosi e responsabili narratori di un territorio mitico e fertile, teniamo alla naturalità e alla bontà dei nostri frutti perché ne conosciamo l’inestimabile valore. Siamo un partner serio e affidabile, meticoloso in ogni fase di produzione e lavorazione, trasparente con il cliente, onesto con il consumatore: la bontà viene prima di tutto.

Perché il rispetto della natura e delle persone è per noi un gesto semplice e spontaneo, come cogliere una mela.

2