Per un pranzo veloce: Bresaola e Rucola con Mela aromatizzata al Limone e Menta

BRESAOLA CON MELE 2

Ecco una ricetta per un pranzo semplice veloce! E’ assolutamente light e salutare poiché la bresaola è un insaccato considerato “magro”, ovvero povero di grassi. Mentre la mela nell’insalata condita olio e sale è squisita; pertanto con la bresaola ci sta veramente bene!

BRESAOLA CON MELE 6

INGREDIENTI:

  • 1,5 etti di bresaola
  • 100 g di rucola
  • 1 mela (potete scegliere tra la GOLDEN o la PINOVA della VAL VENOSTA)
  • il succo di mezzo limone
  • qualche foglia di menta fresca
  • q.b. di olio extravergine
  • q.b. di pepe nero e sale (facoltativo)

PROCEDIMENTO:

Iniziate con AROMATIZZARE le MELE; dunque le tagliate a fette sottili con l’aiuto di una mandolina.

BRESAOLA CON MELE 14

Le aggiungete in un contenitore assieme al succo di limone e le foglie di menta.

BRESAOLA CON MELE 10

Lasciate riposare circa una mezzoretta (se volete preparare prima questo passaggio, lasciate riposare anche tutto il giorno).

Adagiate la bresaola in un vassoio, fate uno strato con la MELA AROMATIZZATA e completate aggiungendo la rucola.

BRESAOLA CON MELE 8

Condite con un filo d’olio e, per chi piace, può aggiungere anche un po’ di pepe. Se usate il sale vi consiglio di usarne davvero poco: la sapidità al piatto la darà la bresaola!

Ora potete portare in tavola il vostro bel piatto colorato e gustarvelo!

BRESAOLA CON MELE 7

 

 

Buon appetito a tutti da Mela Val Venosta!!

La ricetta è stata realizzata dalla blogger Irene Bombarda del blog Uno Spicchio di Melone!!

Voglia di verdura sana e appetitosa?

13.11. Cavolo

La Val Venosta è conosciuta in tutta Europa per la produzione di mele naturali, gustose e croccanti. Le condizioni climatiche che la caratterizzano, con oltre 300 giorni di sole all’anno, sono ideali non solo per la melicoltura ma anche per le colture orticole. Tra i 500 e i 1.650 metri la scarsa piovosità e l’alternanza di correnti d’aria fredda provenienti dai ghiacciai a quelle calde che giungono dal bacino del Mediterraneo, insieme alle giornate miti che si susseguono a notti fresche, regalano ai prodotti verdurieri della Val Venosta una inconfondibile freschezza, croccantezza e aroma tipici delle colture d’alta montagna.

13.11. Cavolo rosso
La produzione di verdura è resa particolarmente importante dal fatto che essa si rende disponibile nei periodi estivi e invernali.
Ricca di sostanze naturali maturata al sole in Val Venosta e coltivata dai contadini con amore, passione ed esperienza, è la verdura della Val Venosta. Il clima così come le caratteristiche naturali della zona di produzione consentono una raccolta di verdura di prima scelta. I contadini della Val Venosta raccolgono in estate cavolfiore croccante, insalata fresca così come radicchio, broccoli e cavoletti di Brussels gustosi. Voglia di verdura sana ed appetitosa? La verdure fresca si può trovare anche nei mesi invernali, come patate, cavolo e cavolo rosso, nei negozi al dettaglio delle cooperative della Val Venosta.

13.11. Patate

 

BioGraphy, il mondo di Mela Bio Val Venosta

23x40x9_gala_deckel_o

Si chiama Progetto “BioGraphy” ed è un contenitore multimediale che racchiude storia, testimonianze e curiosità del Mondo di Bio Val Venosta. Il progetto ha l’obiettivo di fornire al consumatore un’informazione trasparente ed emozionale sul processo di acquisto di una Mela Bio Val Venosta.

Punto centrale è l’etichetta personalizzata con il riferimento di un produttore venostano su ogni confezione di prodotto biologico. Collegandosi al sito biography.vip.coop ed inserendo nella homepage nome e cognome del contadino si accede alla sua scheda personale per scoprire da quanta dedizione nasce il prezioso frutto.

Rintracciabilità, certezza della provenienza e sicurezza sono i cardini fondamentali attorno ai quali si delinea il Progetto BioGraphy.

biography

Immagini suggestive della vita quotidiana, racconti in prima persona che narrano di scelte radicali di vita: una vera filosofia di vita, il biologico appunto, un modo di essere, di coltivare e di concepire il rapporto tra uomo e natura che Mela Bio Val Venosta ha saputo trasmettere in maniera chiara ed estremamente emozionale.

Dalla Val Venosta, non solo ottime mele

Dalla Val Venosta, non solo ottime mele! Una regione così generosa non poteva produrre soltanto le famose #MeleValVenosta, ma anche fragole, albicocche, cavolfiori, ciliegie e tanto altro…

SŸdtirol, Produkte, 2006 Copyright by Institut fŸr Wirtschaftsfšrderung Bozen Fotografie: Frieder Blickle

In Val Venosta i prodotti maturano lentamente acquisendo il loro sapore unico ed inconfondibile. Ricchi di ingredienti naturali, maturano sotto il sole della Val Venosta. Ai contadini il compito di accudirla con amore, passione ed esperienza.

SŸdtirol, Produkte, 2006 Copyright by Institut fŸr Wirtschaftsfšrderung Bozen Fotografie: Frieder Blickle

Val Venosta è sinonimo di colture d’eccellenza, non solo mele ma anche prodotti stagionali dalle qualità organolettiche superiori e dal sapore unico!Immagine7

LE VERDURE DELLA VAL VENOSTA

Cavolfiore, Radicchio, Insalata… sono alcuni degli ortaggi che nascono in Val Venosta. Prodotti unici per la qualità e la naturalità.

piccolifrutti_IT-DE-ITDE

Ricche di sostanze naturali maturati sotto il sole in Val Venosta e coltivati dai contadini con amore, passione ed esperienza. Oltre alle mele, la Val Venosta è rinomata anche per la sua orti-frutticultura di stagione. Durante la stagione estiva gli areali produttivi che si estendono dai 900 ai 1800 metri di quota sono terreno fertile per una produzione d’eccellenza: le condizioni atmosferiche e il particolare microclima costituiscono il segreto dell’alta qualità dei prodotti di questa valle.

Il clima così come le caratteristiche naturali della zona di produzione consentono una raccolta di verdura di prima scelta. I contadini della Val Venosta raccolgono in estate cavolfiore croccante, insalata fresca così come radicchio, broccoli e gustosi cavoletti di Brussels.

Verdure Val Venosta_a

Voglia di verdura sana ed appetitosa? La verdure fresca di prima scelta si può trovare nei mesi estivi nei negozi al dettaglio delle cooperative della Val Venosta