Tornano le lezioni di Congusto!

Congusto2017Si ricomincia con il primo corso per bambini il 4 maggio alle ore 18.00. Tanti nuovi piatti, idee golose da realizzare con le nostre Mele Val Venosta! Cosa aspettate?  Vi attende un pomeriggio a base di tanto divertimento e … delle inconfondibili mele venostane! Partecipare è facilissimo, scoprite tutti i dettagli e come iscrivervi al corso consultando il sito  http://www.congusto.com/valvenosta/

Buona giornata a tutti, da Mela Val Venosta!

Saccottini alle Mele Val Venosta

Non sapete mai che cosa mangiare per merenda o colazione? Noi vi suggeriamo di provare i SACCOTTINI ALLE MELE VAL VENOSTAsono semplici, buoni e genuini grazie anche alla presenza delle Mele Red Delicious e Golden di Mela Val Venosta. La preparazione di questi fantastici dolci richiede pochi minuti e semplici ingredienti, ma vi premetterà di gustare una vera prelibatezza.

INGREDIENTIsaccottini-alle-mele-1-

  • un foglio rettangolare da 300 grammi di pasta sfoglia
  • 1 mela Golden Val Venosta;
  • 1 mela Red Delicious Val Venosta;
  • 40 grammi di zucchero di canna;
  • il succo di 1 limone;
  • 30 grammi di burro;
  • un cucchiaino di miele.

 

PREPARAZIONE:saccottini-alle-mele-g

1.Preparate la pasta sfoglia seguendo la ricetta che potete trovare qui, oppure, per semplicità, utilizzate un foglio di pasta sfoglia già pronta.
2. Stendete sul piano di lavoro la pasta sfoglia e ricavatene 6 rettangoli di uguali dimensioni.
3. Lavate le mele Golden e Red Delicious di Mela Val Venosta e poi sbucciatele, privatele del torsolo e tagliatele in cubetti di piccole dimensioni.
4. In un pentolino fate sciogliere il burro e poi inseritevi i cubetti di mele, il succo del limone e lo zucchero di canna; fate cuocere il tutto a fuoco molto lento per 3 minuti girando ripetutamente con un mestolo di legno.
5. Quando il composto a base di mele sarà pronto, fatelo raffreddare leggermente e poi, con l’aiuto di un cucchiaio, mettete un po’ di ripieno al centro dei rettangoli di pasta sfoglia.
6. Ripiegate i rettangoli di pasta sfoglia chiudendovi all’interno il ripieno di mele e pressando bene i bordi in modo che il ripieno rimanga ben chiuso all’interno della pasta, quindi, con un coltello fate 3 piccoli taglietti nella parte superiore della pasta.
7. Fate sciogliere in un po’ d’acqua il miele e con un pennello spennellate la superficie dei saccottini; poi, posizionateli in una leccarda rivestita da un foglio di carta da forno e metteteli per 20 minuti nel forno preriscaldato a 170° C in modalità statica. A cottura ultimata, fate raffreddare leggermente i saccottini  prima di gustarli.

Trovate la ricetta nel blog PIATTI PRONTI IN UN ATTIMO:

 http://blog.giallozafferano.it/piattiprontiinunattimo/saccottini-alle-mele/

Tisana alle bucce di Mela Val Venosta

Mangiare una mela al giorno, come dice il proverbio, toglie il medico di torno… soprattutto se la mangiate con la buccia! Sì, perché è proprio nella buccia che si trovano le vitamine E, C così come il Beta-carotene, alleati del sistema immunitario. Ecco perché vogliamo proporvi una deliziosa Tisana alle bucce di mela, ideale come rimedio antistress, anti invecchiamento … e anti dottore!

Ingredienti:

Procedimento:

Lavate bene le mele e asciugatele. Sbucciate e tagliate le bucce delle Mele Val Venosta finemente. Spremete il limone e utilizzate il succo per non far scurire le mele. Fate essiccare le bucce nel forno su una teglia per circa 3 ora a 80 gradi. Poi lasciatele intiepidire nell’aria.

Infine, riscaldate un litro di acqua, fino a bollitura, poi aggiungete il Tè verde e una manciata di bucce di mele. Lasciate in infusione per circa 10 minuti e versate la tisana nelle tazze.

La Tisana alle bucce di Mela è pronta!!

tee-1756497_1920

La fioritura dei meleti in Val Venosta!

Da inizio aprile a fine aprile in Val Venosta è possibile vivere un’esperienza primaverile davvero unica: la Fioritura dei meleti! Sfumature di bianco e rosa colorano il paesaggio e i meleti in fiore diffondono nell’aria  profumi inebrianti.

La fioritura è uno spettacoloIMG_4728 così suggestivo in Val Venosta anche perché ogni melicoltore dedica al proprio giardino delle mele le migliori cure ed attenzioni: i fiori bianchi dei meli sono preziosissimi tanto che vengono utilizzate tecniche particolari per la salvaguardia dei germogli e dei fiori.

L’arrivo della Primavera rende ancora più bello ed intrigante l’affascinante paesaggio della Val Venosta. Una vera gioia dei sensi!

Ricetta di Pasqua

Fra pochi giorni è Pasqua. Cosa ne dite di preparare un dolce da leccarsi i baffi a base di Mela Val Venosta?

Tortino di mele Golden al timo con salsa mascarpone

Tortino di mele Golden con mascarpone 5 Kopie

Ingredienti:
Per il tortino:
4 mele Golden
100 gr burro
100 gr zucchero semolato
5 gr timo in rametti

Per la salsa mascarpone:
100 gr tuorli d’uovo
125 gr zucchero semolato
500 gr mascarpone

Preparazione:

Pelare le mele tagliarle in quattro togliere il torsolo e se necessario tagliare ogni spicchio ancora a metà e mettere in acqua limone e ghiaccio in modo che non diventino nere.
In una pentola antiaderente sciogliere il burro con lo zucchero, unire i rametti di timo quindi mettere gli spicchi di mela, farli colorare da ambo le parti senza cuocerli troppo, togliere dal fuoco e far raffreddare.
Prendere degli stampi in alluminio da mousse e riempirli con gli spicchi di mele pressandoli bene quindi riservare in frigorifero. Preparare con della pasta filo dei quadrati pennellati con burro, timo e zucchero e conservare in congelatore. Per la salsa mascarpone: montare i rossi d’uovo con lo zucchero, quando è ben montato aggiungere il mascarpone mischiando delicatamente.
Rigenerare i tortini di mele 8 minuti in forno a180° con i quadratini di pasta filo mettere la salsa mascarpone di lato, il tortino a ore 12 e a sinistra i due quadratini di pasta filo.