Gamberoni su crema di piselli con Mele Val Venosta

Cosa ne dite di un antipasto gourmet, profumato e colorato: gamberoni su crema si piselli con Mele Val Venosta. Ricetta realizzata dalla foodblogger Lisa di Cook Lab!!!

Gamberoni su crema di piselli con mele9

Ingrediente principale:

8 fette di mela Pinova Val Venosta

Ingredienti per le code di gamberoni:

4 code di gamberoni

3 cucchiai di olio d’oliva

3 foglie di salvia

1 peperoncino piccante fresco

Mezzo aglietto fresco

Pepe rosa in grani q.b.

Sale q.b.

Ingredienti per la crema di piselli:

250 g. di piselli sgusciati

20 ml di fumetto di pesce

10 foglie di basilico verde

2 cucchiai di olio d’oliva

Pepe nero q.b.

Altri ingredienti:

Feta q.b.

Note

E’ possibile mettere le fette di mela in acqua e limone in modo da non farle annerire subito.

Procedimento:

Iniziate la preparazione dell’antipasto sgusciando le code dei gamberoni senza eliminare la parte finale della coda ed eliminando il budellino nero. Una volta privati del carapace disponeteli in un recipiente e irrorateli con l’olio andando ad insaporire con la salvia ridotta in piccoli pezzi, il peperoncino e l’aglio tritati ed infine il pepe rosa pestato. Chiudete il recipiente con della pellicola e fate marinare in frigo per almeno un’ora. Mentre i gamberoni marinano, sbollentate per 2 minuti i piselli in acqua bollente e salata. Scolate i piselli e trasferiteli in acqua e ghiaccio in modo da bloccare la cottura e per non perdere il loro verde brillante. Una volta raffreddati i piselli andate a frullarli in un mixer ad immersione insieme al basilico, l’olio e il fumetto di pesce. Aggiustate di pepe, volendo anche di sale, e tenete da parte. Trascorsa l’ora di marinatura delle code dei gamberoni, scaldate una gratella fino a farla diventare rovente per poi andare a cuocerci i gamberoni, 2 minuti per lato. A cottura ultimata spegnete il fuoco, trasferiteli in un piatto e salate.

Impiattate ora mettendo in un bicchierino la crema di piselli, aiutandovi volendo con un sac-a-poche, adagiatevi sopra una coda di gamberone, le fettine di mela messe in acqua e limone se tagliate in largo anticipo e cospargete con della feta ridotta in briciole.

I commenti sono chiusi.