Parte il progetto 7 Foodblogger reinventano Mela Val Venosta tra Naturalità e Bontà!

Armatevi di fruste per sbattere ed impastare, teglie, e tutto il necessaire, a grande richiesta parte la nuova edizione del progetto 7 Foodblogger reinventano Mela Val Venosta tra Naturalità e Bontà!

Il divertente e colorato viaggio culinario a spasso per l’Italia vedrà coinvolte promettenti blogger dell’universo food le quali, chiamate in causa da Mela Val Venosta, avranno il compito di reinterpretare piatti della tradizione o dare vita a nuove alternative ricette, sempre a base delle croccanti e gustose mele venostane! foodbloggerSpiegate il maniera precisa e dettagliata sul blog di Mela Val Venosta, come per le passate edizioni anche le ricette del nuovo progetto saranno collegate da un ideale fil rouge: tema di questa nuova edizione, Naturalità e Bontà, i valori chiave del brand stesso e delle sue mele! Succulenti primi, delicati secondi e prelibati quanto sfiziosi dolci, con l’avvicinarsi del week end sapremo coccolarvi ed ispirarvi con idee gustose con cui potrete stupire gli amici e tutta la famiglia!

Siete pronti a scoprire quali incredibili ricette realizzeranno per noi le sette foodblogger che hanno deciso di supportarci con creatività e abilità?

Ecco a voi la prima ricetta, Elena Sassi di Hansik blog ci propone i suoi gustosi Cestini dolci alle mele!

Ingredienti per 6 cestini:cestini-di-mele-e-noci

Per la pasta frolla

  • 300g di farina
  • 150g di burro
  • 100g di zucchero
  • 1 uovo
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di un limone biologico

Per il ripieno

  • 6 mele Red Delicious Val Venosta
  • 100g di gherigli di noci
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino di pangrattato
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di brandy
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Preparate la pasta frolla: setacciate la farina con il lievito, mescolatela allo zucchero e disponete nella planetaria (o formate la classica fontana per impasto a mano). Aggiungete il burro tagliato a tocchetti e iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete dunque l’uovo e la scorza di limone grattugiata e impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Formate una palla e lasciatela riposare avvolta nella pellicola in frigorifero per almeno 30 minuti. Lavate le mele, tagliatele a metà e tenete da parte la calotta superiore con il suo picciolo. Dalla parte inferiore eliminate il torsolo, pelate le mele e tagliatele a dadini, poi versatele in un pentolino con il brandy, lo zucchero, il succo del limone, la cannella, le noci tritate ed un po’ d’acqua, e cuocete per circa 10 minuti. Stendete la pasta frolla con il mattarello e con l’aiuto di un coppa-pasta ricavate 6 dischetti più grandi degli stampini che utilizzerete. Potete servirvi di uno stampo per muffin o stampini singoli. Rivestite gli stampini con i dischetti di frolla fino a creare un cestino e riempiteli con il composto alle mele. Disponete le calotte delle mele tenute da parte in uno stampo rivestito da carta forno, con il picciolo verso l’alto. Infornate quindi gli stampini con i cestini ripieni e lo stampo con le mele a 180° per circa 30 minuti. Una volta pronti, lasciate raffreddare i dolci dopodiché estraeteli delicatamente ed appoggiate sopra ad ogni cestino una calotta. Decorate con zucchero a velo e servite!

Provateli e diteci come sono:)

Buona giornata a tutti, da Mela Val Venosta!

I commenti sono chiusi.