• I testimonial di BioGraphy

Panna cotta al marsala con riso soffiato e mele caramellate

Il week end sta arrivando, eccoci dunque pronti con una nuova ricetta, Panna cotta al marsala con riso soffiato e mele caramellate! La ricetta è stata preparata per noi da Aylin Caiola, blogger di www.unafamigliaincucina.it che ha collaborato al progetto “Mela Val Venosta fra tradizione e innovazione”!

INGREDIENTI:

Per la basericetta panna cotta

Per la panna cotta

  • 7 g di fogli di colla di pesce
  • 200 ml panna fresca
  • 50 ml latte
  • 40 g zucchero semolato
  • 2 cucchiai di marsala

PROCEDIMENTO

Prepariamo la panna cotta facendo ammorbidire la colla di pesce per 15 minuti; scaldiamo in un tegamino a parte il latte, la panna, lo zucchero ed il marsala, ed appena inizia a bollire spegniamo e aggiungiamo la colla di pesce strizzata, mescolando bene di modo che si sciolga.

Nei coppa pasta o nelle formine usa e getta per la panna cotta mettiamo un foglio di acetato: versiamo nello stampo la panna cotta al marsala e facciamo solidificare in frigo  per 1/2 giorni.

La base croccante è facile e veloce, dunque può essere preparata un paio di ore prima di servire: tagliamo le mele Golden a pezzetti piccoli, mettiamoli in una pentola con lo zucchero ed il marsala e facciamo caramellare. Quando l’alcol sarà evaporato ed il marsala inizierà a rapprendersi, togliamo 2 cucchiai di mele e mettiamoli da parte, dopo di che aggiungiamo il riso soffiato nella padella; mescoliamo per bene in modo che il marsala diventi un collante tra le mele ed il riso soffiato. Mettiamo il composto nei coppapasta e premiamo con forza, facendo in modo da ottenere la base sulla quale faremo appoggiare la nostra panna cotta al marsala. Guarniamo con le mele tenute da parte e due foglioline di menta fresca, o con un altro disco di riso, a seconda di ciò che preferite.

Cocktail Tropical Val Venosta

Buon ferragosto a tutti! Festeggiamo con voi la giornata con un cocktail delizioso, Tropical Val Venosta, realizzato in collaborazione con la Scuola di Barman FlairInside. Seguite passo passo le istruzioni, è facile e veloce!

Ingredienti:cocktail tropical mela

  • 2 rondelle di ananas
  • 1 kiwi
  • ½ mela Pinova Val Venosta
  • 2 fette di mango
  • 1,5 cl sciroppo di mango
  • 1,5 cl succo di lime

Preparazione:

Versate tutti gli ingredienti  nel blender con una paletta di ghiaccio e frullate. Infine, decorate con riccioli di buccia di Pinova Val Venosta!

Cheers!

La mela contro il gonfiore addominale

Avete qualche problema con il gonfiore addominale? Alcuni cibi sono tra i possibili responsabili, fra cui il latte ed i suoi derivati, il frumento dunque pane, grissini pasta, biscotti e ancora, prodotti da forno dolci e salati.

E’ buona norma non eliminare in maniera drastica questi cibi dalla dieta settimanale, piuttosto introdurli a rotazione. Per diminuire il gonfiore addominale potete poi aiutarvi con alcuni frutti “speciali”: fra essi rientrano l’ananas, la carota e … ovviamente la mela! Proviamo? :)

Muffin con  mele gialle e rosse Val Venosta – ricetta light senza burro

Idee per una colazione o un dolcetto light per il pomeriggio? Ecco Muffin con mele gialle e rosse Val Venosta, la ricetta preparata da noi Caterina Pili, blogger di www.semplicementelight.com che ha collaborato al progetto “Mela Val Venosta fra tradizione e innovazione”. Seguite pass
o passo il procedimento per prepararli in un attimo a casa :)

Ingredienti per  10 muffinricetta muffin

  • 300 g di farina semintegrale (io ho usato la farina di tipo 2)
  • 60 g di zucchero integrale di canna
  • 150 g di latte parzialmente scremato
  • 2 uova
  • 100 g di olio di semi di girasole
  • una mela Pinova Val Venosta
  • una mela Golden Delicious Val Venosta 
  • una bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Procedimento

In una ciotola capiente mescolate con la frusta le uova e lo zucchero, aggiungete poi il latte e l’olio e continuate a mescolare. Incorporate la farina setacciata, il lievito ed un pizzico di sale, e mescolate delicatamente fino ad ottenere un composto senza grumi. Lavate le mele e tagliatele a cubetti, ed incorporatene i due terzi all’impasto. Prendete ora un cucchiaio e mezzo di impasto e riempite di due terzi gli stampini per muffin, decorando con i pezzetti di mele rimasti. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Per vedere se sono cotti infilate uno stuzzicadenti nell’impasto, se ne esce asciutto i muffin sono pronti per essere sfornati. Bon Appetit!